Netiquette su Facebook: 10 regole di buona educazione che sarebbe meglio seguire

facebook-cellulare_emb4
Il galateo sul social network? Fatelo da voi, con un pizzico di buon senso

È sempre difficile parlare di netiquette quando c’è di mezzo Facebook. Per molti il social network di Mark Zuckerberg è l’unico vero spazio sul Web dove si può fare quello che si vuole, in fondo resta tutto fra amici… Eppure, considerata la diffusione planetaria della piattaforma e la volatilità (e volubilità) delle regole della privacy, è quanto meno auspicabile seguire un minimo di galateo. Qui di seguito un elenco delle 10 regole di buona educazione che sarebbe meglio adottare. Liberi di aggiungere le vostre nei commenti.

1. Usa il tuo vero nome e la tua vera foto.

Per chi ti conosce sarà più facile trovarti. E poi, diciamoci la verità, quelli che utilizzano Facebook per crearsi un’altra identità (solitamente più gonfiata rispetto a quella reale) risultano un po’ patetici. PS: quella qui sotto è Megan Fox, ed è difficile che diventi tua amica.

megan-fox

2. Quando chiedi l’amicizia a qualcuno che conosci alla lontana aggiungi un paio di righe di presentazione.

Così, giusto per chiarire chi sei o perché vuoi diventare un suo amico. Insomma succede così anche nella vita reale. E poi, si sa, Internet è pieno di mal intenzionati .

3. Facebook non è il muro del pianto.

Evita perciò di lagnarti per qualsiasi cosa, non tutti i tuoi amici sono caritatevoli.

facebook-status-2

4. Sintetici sì, ma non criptici.

Che senso ha scrivere messaggi del tipo “Non vedo l’ora…”, “Che bella notizia!”, “Finalmente…”, solo per aspettare che qualcuno ti chieda spiegazioni? Tanto vale a questo punto chiarire subito di che si tratta. Dimenticavo. Evita pure i conti alla rovescia. Mettono ansia, soprattutto quando non si capisce a cosa si riferiscono.

facebook-countdown

5. Fai attenzione a ciò che scrivi sulla bacheca di un tuo amico.

Sarà visto anche da tutti i tuoi amici e dagli amici del tuo amico. Allo stesso modo evita i botta e risposta troppo articolati. Per quello esiste uno strumento apposta: la chat.

6.Prima di taggare qualcuno in una foto avvisalo sempre con un messaggio privato.

Soprattutto se si tratta di una foto imbarazzante o di dubbio gusto. Come questa.

facebook-ubriaco

7. Per pubblicizzare un evento esiste una categoria apposta.

Che è appunto quella degli Eventi. Evita perciò di creare un nuovo profilo o addirittura un fanpage. E naturalmente cerca di dosare gli inviti. Facebook è un ottimo strumento promozionale ma troppi inviti rischiano di sortire lo stesso effetto di una casella di posta intasata di volantini.

8. Se vuoi promuovere un’azione o un’idea, usa l’applicazione Causes

Che è sicuramente più efficace e discreta di un gruppo. A proposito. Prima di creare un gruppo o una fanpage accertati che non sia stato già inventato da qualcun altro. Meglio per lui e anche per te.

9. Evita di imbrattare la bacheca dei tuoi amici con le notifiche delle applicazioni.

Non a tutti interessa conoscere lo stato di maturazione degli ananas della tua fattoria di Farmville. Utilizza – se c’è – il tasto skip, e accertati che l’applicazione non invii di default le notifiche a te e ai tuoi contatti (in quel caso puoi segnalarla come spam).

facebook-notifiche

10. Diffondere a tutti? Anche no.

Chiedere a qualcuno di diffondere un messaggio, per quanto condivisibile e pieno di buone intenzioni, non è il massimo dell’eleganza. Lascia che siano i tuoi amici a farsi un’idea di quello che hai appena pubblicato ed – eventualmente – a condividerlo in tutta autonomia. (Fonte: Panorama)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...