L’allerta della polizia postale: attenzione alla nuova truffa web

Schermata-2015-01-28-alle-16.54.59

Con un virus inviato via mail i truffatori bloccano il computer e pretendono un riscatto per ristabilire lo status del pc.

Attenzione alla nuova frode che circola su internet e che ha già colpito centinaia di utenti. A lanciare l’allarme è la polizia postale, che sta indagando per risalire agli ideatori del virus: arriva via mail e blocca l’intero contenuto del computer, oltre a tutti gli eventuali apparecchi collegati in rete, e viene rimosso da chi lo ha inviato solo dietro pagamento di un “riscatto”. In pratica, l’utente riceve un messaggio di posta elettronica, che riporta informazioni su presunte spedizioni a suo favore oppure un testo che contiene un link relativo a un acquisto effettuato online o ad altri servizi internet. Cliccando sul link incluso nella mail o aprendo l’allegato (solitamente in formato pdf), il gioco è fatto e il computer riceve una variante del virus “Cryptoclocker”. Questo virus, spiega la polizia postale, è un programma che rende immediatamente illeggibili tutti i documenti presenti sia sul pc che sugli altri computer collegati in rete. Per rimuovere il virus è necessaria una procedura di decriptazione che solo chi ha creato l’infezione può attivare. A questo punto una schermata chiede il pagamento di alcune centinaia di euro per riavere indietro i documenti. “E’ importantissimo non cedere al ricatto e non solo per motivi etico-morali – afferma la polizia – agli investigatori risulta infatti che quasi mai il pagamento del prezzo del ricatto restituisce i documenti ‘infetti'”. Cosa fare dunque? “In primo luogo – concludono gli esperti – occorre avere il software installato nel proprio computer sempre aggiornato e munirsi di un buon antivirus. E inoltre è sempre buona norma fare un backup, ovvero una ‘copia d’emergenza’ dei propri file e, infine, mai aprire mail non attese”. ( Fonte: Unionesarda)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...