DA “AMO UN PULCINO” A “MI TINGO I CAPELLI ROSA”, status ‘STRANI’ su FB. Ma proprio non avete nulla di meglio da fare?

facebook-meme-2-770x601

Era successo un paio di anni fà e ora si stà ripetendo. Capita negli ultimi giorni di tornare leggere frasi strane e senza senso su Facebook.

Status particolari e d’effetto sui profili degli amici. Destano l’attenzione e la curiosità degli utenti, ma si tratta soltanto di un gioco virale tornato in voga sul social network più famoso. Frasi del tipo “Sono incinta”, “Amo ancora il mio ex”, “Ho deciso, domani mi tingo i capelli di verde”, non lasciano indifferenti e spingono a cliccare ‘mi piace’. Raccogliere più like possibili è lo scopo del gioco, che innesca un meccanismo virale, una sorta di ‘catena’, perché tutti quelli che esprimono il loro gradimento dovranno a loro volta scrivere sulla bacheca una di queste frasi qui elencate.  

1. Ho perso 5 kg mangiando solo kebab 

2. Credo che mi sono innamorato(a) d’un pulcino 

3. Sono incinta 

4. Nuovo record! 6 giorni senza fare la doccia 

5. Amo ancora il mio ex 

6. Ho carbonizzato la crostata 

7. Ho deciso, domani mi tingo i capelli di rosa 

8. Ho incontrato l’amore della mia vita 

9. Il fidanzato della mia migliori amica é gay! Cosa faccio glielo dico? 

10. Quest’anno mi sposo 

11. Non ne posso più, cambio sesso!! 

12. Ė venuto il momento di annunciarvi qualche cosa! 

13. Ho inghiottito una coccinella! Mi porterà fortuna?

Vi divertite veramente con poco…mia madre direbbe “Giochi innocenti per bambini (neanche tanto bambini)………”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...